Rachael Yamagata – I’ll find a way (to see you again)

Rachael Yamagata è probabilmente la cantante che ho amato di più in questi ultimi anni, il suoAlbum Happenstance è bellissimo, una sorpresa continua, poesia in musica, una grandissima scoperta per me. In Italia non è molto conosciuta eppure le sue canzoni si possono sentire in molti serial americani tra cui The O.C.  ER, Nip / Tuck , Men in Trees, One Tree Hill, Brothers & Sisters, ma anche PRIME, al cinema. Questo pezzo l’ho potuto ascoltare per la prima volta in “3 Libbre” serial statunitense incentrato sulla vita di un neurochirurgo, il pezzo si chiama “I’ll find a way” per me una vera perla, ha un sapore ed un significato speciale… sembra quasi la possa sempre dedicare a qualcuno. Questo brano, tuttavia, non è stato nemmeno pubblicato come singolo, di conseguenza accontentatevi del video che ho trovato su youtube! :p . Se vi piace la sua voce così espressiva e i testi poetici vi consiglio di ascoltare gli altri brani, specialmente quelli del primo album (sul secondo non garantisco…). Buon Ascolto!

I’ll find a way to see you again
I’ll find a way to see you again

I used to think that anything I’d do
Wouldn’t matter at all anyway
But now I find that when it comes to you
I’m the winner of cards I can’t play
Wait for me, wait for me
Darling, I need you desperately, desperately here

And I’ll find a way to see you again
And I’ll find a way to see you again

The rain is like an orchestra to me
Little gifts from above meant to say
Girl, you falling at his feet
Isn’t lovely or stunning today
Wait with me, wait with me
I’m alive when you’re here with me, here with me, stay

And I’ll find a way to see you again
And I’ll find a way to see you again

Why do the street lamps die
When you’re passing by
Like a hand that won’t stay on my shoulder tonight
If you held me close, would you laugh it away
Would you dare the glance that I steal to stay

And I’ll find a way to see you again
Yes, I’ll find a way to see you again
I’ll find a way, a way, a way to see you again
I’ll find a way, a way, a way to see you again
I’ll find a way, a way, a way to see you again
The rain will bring, the rain will bring, the rain will bring, bring, bring me down
The rain will bring, the rain will bring, the rain will bring, bring, bring me down
The rain will bring, the rain will bring, the rain will bring, bring, bring me down

Annunci

Sweet Child O’ Mine

E’ sicuramente una delle canzoni più famose dei “Guns N’ Roses”, forse anche una delle più belle, tanto da finire in svariate classifiche per assoli di chitarra (quello di Slash in questo pezzo è fantastico) intro (il reef iniziale è storico!) e canzone in generale (piazzandosi al 196° posto secondo “Rolling Stone” tra le 500 canzoni più belle della storia).

Quello che mi piace molto, oltre all’intro veramente bello, è la carica che questo brano riesce a trasmettere nonostante sia una bellissima canzone d’amore, insomma, non è la solita canzoncina sdolcinata è qualcosa di assolutamente più interessante. Pare inoltre che il brano sia nato un po’ “per caso” mentre Slash e Steven Adler, il batterista, si stavano scaldando per iniziare a registrare, il ritmo sembra abbia colpito molto Axl Rose che poi ci adattò sopra questo testo, scritto precedentemente.

Come tutte le grandi canzoni vanta delle cover, ve ne segnalo alcune che ricordo: La prima è dei Linkin  Park, ma è più un momento scherzoso all’interno di un’esibizione, è comunque molto simpatica: http://it.youtube.com/watch?v=rXkk96NWhOU&feature=related. Un’altra è la versione si Sheryl Crow, che francamente a me non piace molto… così perde gran parte della sua carica comunque… eccola: http://it.youtube.com/watch?v=qV3zTUgN0aI. La più particolare è sicuramente questa: http://it.youtube.com/watch?v=KsnWrKXzSjg eseguita da “Banda do Sul” in una versione bossa… 🙂

She’s got a smile that it seems to me
Reminds me of childhood memories
Where everything
Was as fresh as the bright blue sky
Now and then when I see her face
She takes me away to that special place
And if I’d stare too long
I’d probably break down and cry

Sweet child o’ mine
Sweet love of mine
She’s got eyes of the bluest skies
As if they thought of rain
I hate to look into those eyes
And see an ounce of pain
Her hair reminds me of a warm safe place
Where as a child I’d hide
And pray for the thunder
And the rain
To quietly pass me by

Sweet child o’ mine
Sweet love of mine

Where do we go
Where do we go now
Where do we go
Sweet child o’ mine