e sono trèè!

Ecco il terzo lunedì del blog! Di lunedì si può parlare di poche cose, il calcio lo escludo per vari motivi: ci sono miliardi di siti dove poterne parlare, non è la stagione giusta per me e sopratutto a parlare di calcio di lunedì mi sentirei un po’ “carota” biscardi, evitiamo. Settimana come sempre intensa, piena di lavoro e attività personali. Ho iniziato a postare qualche vignettuccia come avete potuto notare, spero sia cosa gradita, è partita la realizzazione di video, cercherò di farne altri al più presto, anzi, accetto proposte. Ora vorrei snocciolare alcuni numeri del blog con voi in queste prime settimane:

Visite totali: 272, a quando ho iniziato a scrivere, probabilmente dopo ce ne sarà qualcuna in più. La prima settimana ci sono state 107 visite contro i 152 della seconda, il post più letto è stato quello sul benedetto Dan Hanna, che a distanza di più di una settimana ancora viene ricercato dai “googler” e qui mi domando: devo essere felice che il maggior numero di visite sia ad un post in cui io praticamente non c’entro niente?? 😀 Speriamo qualcuno sia rimasto a leggere il resto del blog… almeno lo spero io, poi voi fate un po’ come vi pare. Altro post molto letto è quello sull’idolatria ed il papa, spero sia sempre più letto visto che per me “denuncia” una chiara contraddizione! Spero ci possano essere ulteriori miglioramenti al blog nel corso della settimana e magari anche un incremento delle visite, che per ora comunque mi soddisfano molto!

DvB

17 anni in 2 minuti

Dan Hanna è un’artista statunitense, ho dato un’occhiata al suo sito (www.danhanna.com) e ho visto che si occupa di varie cose, che negli ultimi 17 anni si è fotografato 2 volte al giorno per documentare il proprio invecchiamento:

La cosa più bella è che youtube è pieno di persone che hanno fatto la stessa cosa, in periodi di solito decisamente più brevi. E io stesso ricordo di aver pensato, qualche anno fa, di fare una cosa del genere, che poi per pigrizia non ho fatto… 😀

E’ interessante vedere come persone di tutto il mondo di diverse età, ceto sociale e con obiettivi diversi abbiano avuto la stessa identica idea e poi l’abbiano realizzata e condivisa su youtube.

Dan Hanna sul suo sito dice di voler presto condividere una versione più lunga e ad alta risoluzione di questo video, inoltre suppongo stia continuando a fotografarsi, magari ne farà un lungometraggio… credo che non lo vedrebbe nemmeno lui. 😀

DvB