Serata Lasagne

la locandina della serata

La Bibbia? Roba per vecchi… demodé, assolutamente passata… formale, religiosa, triste, pesante ed eventualmente noiosa… Queste sono alcune delle tante ipotesi sentite parlando per strada con tanti ragazzi nel corso di quest’anno speso sulle strade a parlare con la gente in tutta Italia… fuori alle scuole, fuori ai bar, per le piazze, nei vicoli, nei mercati e nei parcheggi.

Roba da vecchi? Macchè! Evidentemente chi parla così non ha mai conosciuto i GBU (Gruppi Biblici Universitari) o detto in maniera più semplice: gruppi di ragazzi universitari da tutto il mondo, che si riuniscono settimanalmente per discutere insieme con un approccio accademico e culturale ciò che c’è scritto nel Testo Sacro per Eccellenza. Ragazzi… niente più niente meno. Niente preti, pastori, vescovi o denominazioni che controllino i gruppi… in un ambiente seppur “accademico” reso informale dalla semplice e sufficiente presenza di chi i GBU li forma e li compone: i ragazzi per l’appunto.

Che non sia “la solita roba”(possibilmente per i soliti e bistrattati vecchietti) ve lo posso dimostrare citando un esempio recente, recentissimo in effetti: ieri sera.

Il gruppo di Roma ha realizzato un sogno culinario di molti, moltissimi appassionati del genere. Nientepopodimenoche: Serata Lasagne (sottotitolo: la gioia di stare insieme) Programma semplice ma inesorabile: Sfida all’ultimo S…ugo tra ben CINQUE tipi di lasagna diversa, oscillando tra quelle più particolari a quelle più “old school”. Nell’ordine: lasagna al pesto, lasagna con le melanzane, lasagna classica, lasagna bianca, lasagna vegetariana… a sorpresa porta a casa il simbolico titolo di lasagna della serata quella al pesto.

Questa è roba per giovani… senza dubbio! Se non altro perché credo proprio che nessuno sopra i 50 anni possa digerire una quantità tale di lasagna e sopravvivere!

Ma soprattutto è la dimostrazione che si può essere cristiani, avere dei valori, avere una morale (oggi sembra quasi un insulto parlare di gente “Morale”!) ed essere persone che si divertono ed organizzano occasioni per stare insieme pur condividendo un messaggio spirituale e cristiano. Anzi, effettivamente questa dovrebbe essere la norma…

Gesù stesso amava condividere il suo messaggio a tavola. Senza dover scomodare la famosissima “ultima cena” pensate che il primo miracolo di Gesù è stato ad un banchetto di nozze e che nei vangeli in diverse occasioni leggiamo e “Gesù era a tavola con…” o in casa di… condividendo il messaggio con “affamati” spirituali. Nell’Apocalisse possiamo addirittura trovare un invito a cena di Gesù rivolto a tutti noi: “Ecco, io sto alla porta e busso, se qualcuno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da  lui, e cenerò  con  lui ed egli  con me”(Apocalisse 3:20 – La Bibbia) . Si dice, quando si vuole sottolineare la mancanza di confidenza con qualcuno “…e che abbiamo mai cenato insieme?” , beh se non hai mai cenato con Gesù, non è colpa sua, Lui ti sta aspettando fuori la porta del tuo cuore e ti sta bussando per invitarti a cena…

Certo, nella bibbia non leggeremo mai di “gare culinarie” a base di piatti tipici emiliani… ma la cosa bella è proprio quella, passano gli anni, i secoli, i millenni, cambiano gli usi e i costumi, la storia segue oscure e curvilinee piste, ma quel messaggio, seppur cambiato nella realizzazione resta lo stesso: la spiritualità nella vita di tutti i giorni, , nel divertimento, nei gesti più naturali e semplici come mangiare, come parlare, come l’amicizia, come il conoscersi … nella vita, anche, dei giovani.

VOTAMI SU OK NOTIZIE
oknotizie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...