Cambiando

Quando ero piccolo spesso provavo a parlare in pubblico, specialmente nella mia chiesa, per poter condividere quello che pensavo, quello che provavo o semplicemente quello che facevo… fino ai 15-16 anni però parlare in pubblico per me è stata una vera e proprioa agonia! Provavo, mi sforzavo… ma niente, inevitabilmente, dopo 2 minuti mi facevo prendere dall’emozione e scoppiavo in lacrime! Timidezza canaglia! Più provavo a combattere questo aspetto del mio carattere più pensavo che non me ne sarei mai liberato! Io ho sempre avuto fede in Dio, ho sempre creduto in una sua partecipazione attiva nella mia vita, così pregando iniziai a chiedere di farmi passare questa assurda timidezza, di modellare il mio carattere, di cambiarlo in modo da poter quantomeno condividere i miei pensieri con gli altri ragazzi in chiesa! Beh nel giro di qualche tempo la situazione è iniziata a cambiare, quell’aspetto del mio carattere è completamente sparito, gettato via, chissà dove! Negli anni ho condiviso esperienze, messaggi, piccoli studi, idee, mimi, recite il tutto senza sentire nemmeno l’emozione a volte! Una cosa che mi ha sconvolto, perché se è pur vero che il carattere di un ragazzo è sempre in evoluzione è anche vero che non si cambia in così poco tempo senza un’esperienza forte che ci scuota! Perché vi parlo di questo? Ieri sera ho avuto la possibilità di parlare un po’ della mia esperienza cristiana con una chiesa qui in Sicilia, così durante il culto, il servizio, la funzione… chiamatela come vi pare, sono andato avanti e tranquillamente ho parlato di quello che Dio ha fatto nella mia vita. La cosa che però mi ha fatto riflettere è stata la tranquillità con cui ho fatto questa cosa davanti la bellezza di 600 persone! Appena sceso dello stage su cui ho parlato ho pensato “Dio… quanto hai lavorato sul mio carattere”!

Annunci

One thought on “Cambiando

  1. si assapora la certezza ke Lui lavori in noi e su di noi. è bellissimo.
    sarebbe sinonimo di grande forza della nostra fede crederlo anke quando la vita sembra prendere strade difficili e, forse, lontane dal progetto divino. è paura.
    vivo la Speranza di un senso per la mia Fede, nella prospettiva di una Carità verso me stessa ma ancor di più…verso Lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...